Inaugurata la ferrovia Milano-Monza

Se la più antica linea ferroviaria italiana fu la Napoli-Portici, realizzata sotto il Regno delle Due Sicilie, la seconda fu la Milano-Monza, ancora oggi operativa e ricompresa nella Milano-Chiasso. Questa linea, con il nome di “Imperial-Regia Privilegiata Strada Ferrata da Milano a Monza” fu inaugurata il 17 agosto del 1840. Il titolo di “privilegiata” aveva un significato ben preciso. Il “privilegio” stava infatti ad indicare la concessione governativa da parte dell’Impero austriaco, che era stata accordata nel 1838.

Della costruzione della tratta, lunga 15 chilometri, si occupò una ditta di Bolzano, la Holtzhammer. Le prime due locomotive a percorrerla erano fabbricate in Inghilterra. La nuova linea ferroviaria fornirà un importante impulso allo sviluppo industriale della zona.

conoscerelastoria.it

Redazione di Conoscerelastoria.it

Articolo Precedente

Muore Elvis Presley. Il “re” del rock

Articolo successivo

Vergarolla, 18 agosto 1946. Una commissione d’inchiesta per la strage?