18 agosto 1807: inaugurata l’Arena Civica di Milano

L’Arena Civica di Milano fu inaugurata, come anfiteatro, il 18 agosto del 1807, quando la città fungeva da capitale per il Regno d’Italia napoleonico. A commissionarla all’architetto Luigi Canonica era stata la Commissione di Pubblico Ornato, che voleva la realizzazione di uno spazio pubblico per feste, eventi e celebrazioni. Nell’area circostante il Castello Sforzesco sorgevano in precedenza fortificazioni spagnole, il cui abbattimento era stato ordinato dal Bonaparte nel 1800.

Canonica scelse di realizzare un edificio che si ispirasse alla tradizione romana, al cui simbolismo Napoleone si richiamava. In particolare l’Arena sorge sul modello del Circo di Massenzio a Roma.

conoscerelastoria.it

Redazione di Conoscerelastoria.it

Articolo Precedente

Vergarolla, 18 agosto 1946. Una commissione d’inchiesta per la strage?

Articolo successivo

19 agosto 1936: Federico Garcia Lorca fucilato dai franchisti a Viznar