Accadde oggi. Il primo bombardamento atomico della Storia: i 16 kton che annientarono Hiroshima

Un interessante, dettagliato documentario della BBC ricostruisce le fasi che precedettero e che seguirono il primo bombardamento atomico della Storia.
 
Il 6 agosto di 77 anni fa, una formazione di tre bombardieri B-29, “Enola Gay”, “The Great Artist”, “Necessary Evil”, raggiunse lo spazio aereo di Hiroshima attorno alle 8 del mattino.
 
Alle 8:14′:45″ dalla pancia dell’ “EnolaGay“, al comando del colonnello #PaulTibbets, cadde la bomba: “Little Boy”, 16  kton (chiloton) di potenza, detonò a 580 metri di altezza sulla città giapponese.
 
Circa 80 mila le persone che morte all’istante ed il 90% degli edifici fu distrutto. Il numero delle #vittime era comunque destinato a salire a causa delle ustioni ed, inseguito, del fallout radioattivo.
 
Tre giorni più tardi una seconda atomica, “Fat Man”, ben più potente della precedente, esplose sul polo industriale giapponese di Nagasaki, accrescendo drammaticamente il numero delle vittime e spingendo l’Impero giapponese alla resa, comunicata il 15 agosto 1945. La resa incondizionata sarà firmata solo il 2 settembre successivo.

 

 

_______________________________

(Immagine di sfondo: Il Monumento della Pace di Hiroshima. Foto di Neil da Pixabay)

Redazione Conoscere La Storia

Conoscere La Storia vuole raccontare la storia agli appassionati, anche ai meno esperti, con semplicità, chiarezza e immediatezza.

Articolo Precedente

“Aquile”, “Classe di Ferro”, “College”: quando le stellette dominavano la TV

Articolo successivo

L’omicidio (irrisolto) di via Poma, 7 agosto 1990