1. Home
  2. Author Blogs

Autore: Domenico Vecchioni

Domenico Vecchioni

Domenico Vecchioni. Già Ambasciatore d'Italia, saggista e storico. Ha al suo attivo numerose biografie storico-politiche (tra cui "Evita Peron" e "Raul Castro") e studi sulla storia dello Spionaggio (tra cui "Storia degli agenti segreti. Dallo Spionaggio all'Intelligence" e "le 10 spie donna che hanno fatto la Storia").

Rubriche
Lo storico tradimento di Jean-Baptiste Bernadotte raccontato da Domenico Vecchioni

Lo storico tradimento di Jean-Baptiste Bernadotte raccontato da Domenico Vecchioni

  Marsiglia 1794. Napoleone alloggia nella dimora del notabile locale François Clary, requisita per le esigenze dell’esercito. E’ un ospite di riguardo. Ha appena 25 anni, ma è già generale! Giusta ricompensa per aver ripreso…

Antichità
Domenico Vecchioni racconta Bruto, traditore o difensore della Repubblica?

Domenico Vecchioni racconta Bruto, traditore o difensore della Repubblica?

Marco Giunio Bruto apparteneva a una delle famiglie più illustri di Roma. Un suo antenato aveva spodestato l’ultimo re etrusco, Tarquinio il Superbo, e aveva fondato la Repubblica (509 a.c.). Una famiglia che nel corso…

Luoghi
Il turismo in Costa Azzurra? In origine solo d’inverno. Ecco perché

Il turismo in Costa Azzurra? In origine solo d’inverno. Ecco perché

Il termine “hivernant” (difficilmente traducibile in italiano, corrispondente grosso modo a “villeggiante invernale”) entra nella lingua francese solo a partire dall’inizio del secolo scorso (ne fa menzione per la prima volta il Larousse du XXe…

Rubriche
Giuda Iscariota:  traditore o strumento di Dio? Ce lo racconta Domenico Vecchioni

Giuda Iscariota:  traditore o strumento di Dio? Ce lo racconta Domenico Vecchioni

  Giuda Iscariota era il più anziano e rispettato apostolo di Gesù. I Vangeli per la verità non forniscono molte notizie sulla storia personale del futuro traditore. Si sa solo che non correva molto buon…

Rubriche
Le grandi Spie. Domenico Vecchioni racconta Robert Philip Hanssen, il traditore dell’FBI

Le grandi Spie. Domenico Vecchioni racconta Robert Philip Hanssen, il traditore dell’FBI

Se Ames è stato il traditore “per eccellenza” della Cia, Hanssen lo sarà dell’FBI. I due casi presentano peraltro diverse, strane affinità. Entrambi gli agenti tradiscono per denaro, Ames per accontentare una moglie dalle mani…

Età moderna
Giacomo Casanova? Uno “007” troppo romantico…

Giacomo Casanova? Uno “007” troppo romantico…

Una vita avventurosa, ricca di variegati avvenimenti come quella di Giacomo Casanova, tra i figli più illustri di Venezia, difficilmente avrebbe potuto escludere la dimensione di agente segreto. Grande seduttore, impareggiabile conversatore, eccellente scrittore, geniale…

Luoghi
Perché la Costa Azzurra si chiama così? Un po’ di storia

Perché la Costa Azzurra si chiama così? Un po’ di storia

Nel 1887 il poeta e scrittore di Digione Stephen Liégeard pubblicava un volume dal titolo “La Côte d’Azur“. Non sospettava di aver inventato una regione geografica, non si aspettava di aver coniato la parola che…

Accadde oggi
“Operazione Barbarossa”. Domenico Vecchioni racconta Sorge, la spia che cercò di avvisare l’Urss dell’attacco tedesco

“Operazione Barbarossa”. Domenico Vecchioni racconta Sorge, la spia che cercò di avvisare l’Urss dell’attacco tedesco

Tedesco, comunista, giornalista, animato da un’incrollabile fede nel marxismo-leninismo, Richard Sorge fornì a Stalin i due segreti più custoditi della Seconda guerra mondiale: la data dell’inaspettata invasione dell’URSS da parte delle truppe naziste (22 giugno…

Età contemporanea
I sosia di Saddam Hussein: come vivevano e cosa facevano i sostituti del rais

I sosia di Saddam Hussein: come vivevano e cosa facevano i sostituti del rais

Nel sistema di sicurezza di Saddam Hussein, in Iraq, ebbero un posto non secondario le sue guardie del corpo, vero e proprio corpo specializzato destinato esclusivamente alla protezione fisica del loro illustre datore di lavoro…

Accadde oggi
Dittatori. Josif Stalin, da seminarista a padre “padrone” dell’Unione Sovietica

Dittatori. Josif Stalin, da seminarista a padre “padrone” dell’Unione Sovietica

Dopo gli studi presso un seminario nella sua Georgia natale, dove vede la luce nel 1878, Stalin si lancia nell’attività rivoluzionaria fin dal 1900, a 22 anni. Entrato nel 1912 nel Comitato centrale del partito…