1. Home
  2. Età contemporanea

Categoria: Età contemporanea

Età contemporanea
L’Admiral Scheer e le altre: le navi corsare della Germania nazista

L’Admiral Scheer e le altre: le navi corsare della Germania nazista

Unità da guerra mascherate da navi da trasporto, marinai vestiti da donna, bandiere fittizie, finti carichi sui ponti. La Battaglia dell’Atlantico nel secondo conflitto mondiale, da parte tedesca, non vide in mare solo i celebri…

Età contemporanea
Dalle mandrie di buoi ai… criceti: storia degli animali antimina

Dalle mandrie di buoi ai… criceti: storia degli animali antimina

Dalle mandrie di buoi che l’esercito russo mandava in avanscoperta su possibili terreni minati durante la Prima guerra mondiale all’utilizzo, per fortuna più scientifico, di molte specie per l’individuazione delle mine antiuomo, il bestiario militare…

Età contemporanea
Operazione Babilonia: un attacco aereo a sorpresa sull’Iraq

Operazione Babilonia: un attacco aereo a sorpresa sull’Iraq

L'”Operazione Babilonia”,  del 7 giugno 1981 fu un attacco aereo a sorpresa da parte di Israele che distrusse il reattore nucleare iracheno di Osiraq, reattore che era stato già danneggiato dall’aviazione militare iraniana l’anno precedente,…

Età contemporanea
Omicidio Pasolini: un enigma rimasto irrisolto

Omicidio Pasolini: un enigma rimasto irrisolto

Il cadavere martoriato di uno dei più influenti e controversi intellettuali del Novecento italiano viene ritrovato da una donna all’alba del 2 novembre 1975, il giorno dei Morti, all’Idroscalo di Ostia. Pier Paolo Pasolini, 53…

Età contemporanea
Hitler e l’economia: la visione del dittatore

Hitler e l’economia: la visione del dittatore

Nel Mein Kampf (1925), Adolf Hitler traccia a grandi linee e in modo piuttosto vago il disegno della struttura economica che dovrà reggere il futuro Stato tedesco, ispirandosi al modello fascista. L’economia del Reich sarebbe…

Età contemporanea
L’ISIS in Italia e l’intelligence: il parere dell’esperto. Manifesto del contro-terrore

L’ISIS in Italia e l’intelligence: il parere dell’esperto. Manifesto del contro-terrore

L’arresto del 22enne somalo Rashiid Dubad, condotto dalla Digos il 31 maggio 2019 a Cinisello Balsamo, nell’hinterland di Milano, ripropone preponderante e centrale come non mai il tema delle infiltrazioni terroristiche in Italia. “L’ISIS è…

Età contemporanea
La città che ha vissuto più guerre al mondo? Gerusalemme

La città che ha vissuto più guerre al mondo? Gerusalemme

Per nessun’altra città si è combattuto tanto nel corso dei secoli: questa è l’amara verità che si svela a chiunque si appresti a studiare la millenaria storia di Gerusalemme. Una questione che lo storico Eric…

Età contemporanea
La caduta di Al Capone. Per evasione fiscale

La caduta di Al Capone. Per evasione fiscale

All’apice della sua carriera criminale era considerato dalla stampa americana il “pericolo pubblico numero uno”. Al Capone, noto come Scarface, il più potente tra i gangster italo-americani negli anni del proibizionismo, fu incastrato dalla giustizia…

Età contemporanea
I 70 anni della NATO e il futuro: le prospettive degli accademici a confronto

I 70 anni della NATO e il futuro: le prospettive degli accademici a confronto

Nel celebrare i 70 anni dell’Alleanza Atlantica, fondata nel 1949, il 4 aprile 2019 si è tenuto all’Università Cattolica di Milano un convegno in cui vari studiosi si sono confrontati sulle sfide che la NATO…

Età contemporanea
Il primo telegiornale in Italia? In onda solo tre volte a settimana

Il primo telegiornale in Italia? In onda solo tre volte a settimana

L’informazione televisiva in Italia cominciò alle 21 di mercoledì 10 settembre del 1952. Firmato da Vittorio Veltroni, pioniere dell’informazione Tv, e affidato alla voce di uno speaker, non di un giornalista, il primo telegiornale italiano,…