Milano: un logo per il primo “Museo della Filosofia”. Come partecipare al bando

C’è tempo fino al prossimo 21 giugno per presentare il logo che sarà scelto per rappresentare il futuro Museo della Filosofia dell’Università degli Studi di Milano. Il progetto del museo è stato presentato nelle scorse settimane dal Dipartimento di Filosofia dell’ateneo, intitolato a Piero Martinetti.

“Nelle città del mondo esistono musei di ogni genere. Esistono musei di arte antica e moderna, di storia naturale e di scienze fisiche e chimiche. Musei dell’uomo, del giocattolo, del design, dell’abbigliamento, del cinema, dell’automobile, del sesso, e persino uno, a Roma, delle anime del Purgatorio. Della filosofia, però, sembra che ci si sia dimenticati. Il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Milano intende colmare questa lacuna, dando vita al primo Museo della Filosofia”, hanno scritto gli ideatori nel progetto, illustrando la loro idea. L’idea che prevede un museo che proponga “esperienze interattive, esperimenti mentali, formulazione di paradossi e strategie argomentative alla portata di tutti”.

Nel frattempo, appunto, è stato lanciato online il bando per trovare un logo. Si cerca un’immagine che dia “l’idea di un Museo della Filosofia in modi creativi e accattivanti”. Chi volesse partecipare povrà inviare fino a tre proposte di logo a: museodellafilosofia@gmail.com (indicando nell’oggetto: “proposta Logo“). Le immagini inviate dovranno: essere inedite; in formato vettoriale (.ai o .eps) o, in alternativa, in .jpeg o .png, ma con una risoluzione elevata; essere riproducibili sia a colori che in bianco e nero. Al vincitore sarà riconosciuto un premio in denaro di 300 euro.

 

Redazione Conoscere La Storia

Redazione Conoscere La Storia

Conoscere La Storia vuole raccontare la storia agli appassionati, anche ai meno esperti, con semplicità, chiarezza e immediatezza.

Articolo Precedente

12 giugno 1984: convertito in legge il taglio della “scala mobile”

Articolo successivo

Omicidio Pasolini: un enigma rimasto irrisolto