I 160 Anni dell’Esercito ed una pillola di Storia: perché la Folgore indossa il Basco amaranto?

In occasione del 160° Anniversario dell’Esercito Italiano (4 maggio 1861), proponiamo una curiosità legata alla Storia di una delle specialità più celebri ed eroiche della Forza Armata, i paracadutisti della “Folgore”.

 

Perché la Folgore indossa il Basco amaranto? I parà lo hanno sempre indossato? E, soprattutto, quando un paracadutista può fregiarsene? Domande alle quali risponde il Caporal Maggiore Capo Scelto Giampiero Diso del 183° Reggimento “Nembo”.

Un brevissimo viaggio nella Storia capace però di arricchire e di coinvolgere.

Buona visione!

 

 

(Video: immagini di repertorio antecedenti alle disposizioni emanate nei dpcm sul distanziamento sociale)

 

 

 

 

Marco Petrelli

Nato a Terni, una laurea in Storia e una in Storia e politica internazionale, è giornalista e fotoreporter. Si occupa di difesa, esteri e reportage... questi ultimi di solito caratterizzati da un bianco e nero ad alto contrasto. Collabora, fra gli altri, con BBC History, AeroJournal, Affari Internazionali. Amante del cielo, ha dedicato due titoli alla storia aeronautica.

Articolo Precedente

Accadde oggi. L’Armata Rossa conquista Berlino

Articolo successivo

Accadde oggi. 04/05/1944: muore il sindacalista Maceo Carloni, vittima innocente della Guerra civile