Villa Mussolini: la residenza del Duce a Forlì

Villa Carpena, meglio nota come Villa Mussolini, è una casa colonica, nota per essere stata la residenza di Benito Mussolini, della moglie Rachele Guidi e dei cinque figli. Rimasta a lungo di proprietà della famiglia Mussolini, nel 2000 è stata acquistata da una coppia di imprenditori, che ha adibito la villa a museo con il nome di “Villa Mussolini – Casa dei ricordi”.

La villa ospita cimeli originali del Ventennio, sculture e oggetti quotidiani di Mussolini e della famiglia, tra i quali la motocicletta Bianchi usata dal Duce e i doni di capi di Stato e gerarchi. Nella camera da letto di Mussolini, sul lato del letto dove era solito dormire, si trova la divisa che indossava a Milano il 25 aprile 1945 (tre giorni prima di essere ucciso).

Immagine via Facebook

Redazione Conoscere La Storia

Redazione Conoscere La Storia

Conoscere La Storia vuole raccontare la storia agli appassionati, anche ai meno esperti, con semplicità, chiarezza e immediatezza.

Articolo Precedente

Buon Natale dalla Redazione di conoscerelastoria.it

Articolo successivo

Reggia di Capodimonte: una residenza museo