Americano: il drink italianissimo nato a metà ‘800 e amato anche da James Bond

Il drink di James Bond? No, non era il “vodka martini” agitato non mescolato… Era l’americano: semplice, decisamente più leggero ed un vero classico.
L’Americano – nato in Italia a dispetto del nome – trae le sue origini dal Milano-Torino, aperitivo realizzato già a metà del XIX Secolo unendo vermouth (Torino) a Campari (Milano). L’aggiunta della soda è una variante che sarebbe stata ideata per dissetare le gole degli ospiti d’oltreoceano.
Redazione Conoscere La Storia

Redazione Conoscere La Storia

Conoscere La Storia vuole raccontare la storia agli appassionati, anche ai meno esperti, con semplicità, chiarezza e immediatezza.

Articolo Precedente

Nizza 1943: quando gli ebrei vivevano “felici” insieme agli italiani

Articolo successivo

Festival di Sanremo. “4/3/1943”: curiosità di una delle più celebri canzoni di Lucio Dalla